Euroregione Adriatico-Ionica, Paolo di Laura Frattura eletto presidente

Euroregione Adriatico-Ionica
Euroregione Adriatico-Ionica

La presidenza della Euroregione Adriatico-Ionica di nuovo al Molise. Il presidente della Regione, Paolo di Laura Frattura, č stato eletto all'unanimitą dall'assemblea generale della Eai, riunitasi questo pomeriggio a Bologna.

"Un momento importante per il Molise", il primo commento del governatore Frattura.
"Sulla scia di quanto costruito in questi anni, faremo della nostra Euroregione - dichiara il neopresidente -, il punto di riferimento certo delle strategie comuni che come realtą aderenti metteremo in campo per potenziare tutte le attivitą di cooperazione istituzionale e territoriale. Con la nostra Associazione coglieremo al meglio le opportunitą che si aprono con la prossima programmazione comunitaria 2014-2020. Il futuro di tutti noi, della grande e bella area Adriatico-Ionica, passa proprio per la costruzione e la condivisione di obiettivi comuni a beneficio dei nostri cittadini, delle nostre imprese e della crescita dei nostri territori".

"Il mio grazie - dichiara Frattura -, a tutti i membri dell'Euroregione Adriatico-Ionica che oggi hanno voluto confermare, attraverso la mia elezione, la presidenza alla nostra Regione Molise. Un ringraziamento particolare al presidente Michele Iorio, cui succedo, per il lavoro condotto in questi anni di presidenza dell'Euroregione. Fermo restando il contraddittorio sulle politiche attuate nel nostro territorio, con Iorio oggi proseguiamo uniti nell'importante cammino di condivisione europea avviato a Termoli nove anni fa".

 
 
 
 

condividi

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO