Forum PA 2010, la ricetta "cinema" per il territorio

Romagnuolo: "Una buona pratica per il futuro"

Roma. Il Consigliere Romagnuolo e,a destra nella foto, il Sindaco di Casacalenda Gagliardi allo stand della Regione Molise
Roma. Il Consigliere Romagnuolo e,a destra nella foto, il Sindaco di Casacalenda Gagliardi allo stand della Regione Molise

"E' molto importante sostenere queste attività nell'ambito di un progetto generale di rilancio dei piccoli Centri. Essere qui come Regione ad un appuntamento, quale il Forum internazionale della Pubblica Amministrazione di Roma, dove non tutte le altre realtà regionali sono presenti, significa uscire dai nostri confini e creare un'identità distintiva per il Molise, quella di una piccola terra, ma dalle grandi potenzialità di sviluppo. Ringrazio anche Emilia Petrollini, che ha curato in ogni dettaglio il nostro spazio espositivo".
 
Lo ha detto il Consigliere regionale Nicola Eugenio Romagnuolo, intervenendo a Roma, in rappresentanza della Regione Molise, a "Cinema e sviluppo territoriale", uno degli appuntamenti organizzati all'interno dello stand della Regione nell'ambito delle Officine del Forum PA 2010, che oggi chiude i battenti. L'incontro ha avuto come oggetto l'esperienza di "Molisecinema", la manifestazione che si svolge ogni anno in agosto a Casacalenda e il cui intento è quello di promuovere il grande cinema, come motore di sviluppo, nei piccoli Centri.

"Un'occasione - ha detto ancora Romagnuolo - per dimostrare come la cultura del cinema possa diventare un grande strumento di promozione e di ripresa per un territorio. Quello dei festival territoriali, infatti, non si limita alla logica dell'evento ma aspira a diventare una risorsa strategica".  

 

condividi

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO