Cento scuole per la pace e la fraternità, Petraroia invita gli istituti molisani ad aderire al progetto

Il 19 ottobre 2014, a cento anni dalla Grande Guerra, 100 scuole di ogni parte d'Italia si metteranno in cammino da Perugia ad Assisi
Il 19 ottobre 2014, a cento anni dalla Grande Guerra, 100 scuole di ogni parte d'Italia si metteranno in cammino da Perugia ad Assisi

Il Coordinamento nazionale Enti locali per la pace e i diritti umani promuove, per il 19 ottobre 2014, la marcia per la Pace Perugia-Assisi e, per tale circostanza, nella ricorrenza del centenario della Prima guerra mondiale, invita le scuole italiane ad aderire al progetto di promozione della cultura, della pace e della fraternità. 
 
Il Molise, lo scorso aprile, è intervenuto con un rilevante numero di studenti all'evento svoltosi ad Assisi "Sui Passi di Francesco", portando a livello nazionale i progetti didattici riferiti alla marcia nazionale della pace del 31 dicembre 2013 di Campobasso, alla figura del missionario di pace, Padre Giuseppe Tedeschi, ed alla tragedia dei desaparecidos argentini.
 
Il vicepresidente della Giunta regionale, Michele Petraroia, ha inviato una nota ai dirigenti scolastici molisani in cui si è detto «convinto che, anche per questa importante iniziativa nazionale, saranno diverse le Istituzioni scolastiche del Molise che aderiranno all'evento con propri progetti educativi per mezzo dei quali richiamare gli studenti a riflettere sul tema della fraternità e sul valore della pace nella ricorrenza della Grande Guerra in cui morirono 5 mila soldati molisani».

 

condividi

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO