Gam, il Ministero del lavoro autorizza la cigs. Frattura: provvedimento che agevola il percorso di rilancio della filiera avicola molisana

Frattura: "Un provvedimento che ci consente di proseguire con concretezza nel percorso di rilancio della filiera avicola molisana"
Frattura: "Un provvedimento che ci consente di proseguire con concretezza nel percorso di rilancio della filiera avicola molisana"

Campobasso, 25 febbraio 2015   -   Approvato il programma per crisi aziendale della Gam srl con la conseguente autorizzazione alla corresponsione della cassa integrazione straordinaria in favore dei dipendenti dello stabilimento di Bojano per un massimo di 277 lavoratori: č di oggi il decreto della Direzione generale degli ammortizzatori sociali e incentivi all'occupazione del Ministero del lavoro e delle politiche sociali. Ne dą notizia il presidente della Regione Molise, Paolo di Laura Frattura.

"Il direttore generale del Ministero del lavoro, Ugo Menziani - spiega il governatore Frattura -, ha accolto l'istanza che abbiamo presentato per la Gam. Ci vengono dunque autorizzati il programma di crisi aziendale fino al prossimo novembre e con esso la concessione della cassa integrazione straordinaria per i lavoratori di Gam. Un provvedimento, questo, che ci consente, con la garanzia blindata dell'integrazione salariale a tutela dei dipendenti, di proseguire con concretezza nel percorso di rilancio della filiera avicola molisana".

 
 
 
 

condividi

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO