Protezione civile, duemilacinquecento euro per le associazioni di volontariato

L'Assessore Di Sandro: "Vogliamo favorire lo sviluppo del volontariato".
L'Assessore Di Sandro: "Vogliamo favorire lo sviluppo del volontariato".

"Nella riunione che ho tenuto qualche tempo fa con tutte le associazioni di volontariato, avevo fatto una piccola promessa: rispondere in un tempo breve alle loro esigenze più pressanti con un contributo di duemilacinquecento euro da poter impiegare per le spese più urgenti".

Lo ha detto l'Assessore regionale alla Protezione civile, Filoteo Di Sandro, a margine della Giunta regionale di oggi che, su sua proposta, ha deliberato lo stanziamento di duemilacinquecento euro per le esigenze più impellenti di ciascuna associazione molisana che opera nel volontariato e che risulta iscritta all'Albo regionale del Volontariato di Protezione civile al 31 dicembre 2009 e considerata, pertanto, operativa. Il contributo è finalizzato  alle spese correnti e di investimento correlate con le attività sul campo svolte dalle associazioni.

"Tutto questo viene fatto - ha precisato l'Assessore - per favorire lo sviluppo del volontariato, stimolarne e garantirne l'efficiente partecipazione alle azioni di previsione, prevenzione e soccorso delle quali tutto il nostro territorio abbisogna quotidianamente e, soprattutto, nei momenti di calamità".

 

condividi

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO