Expo 2015, attesa per i buyers brasiliani. Frattura: nuovi ospiti per lanciare il meglio del Made in Molise

Frattura: "Continuiamo ad ospitare buyers, intermediari commerciali ed export manager con l'obiettivo di far conoscere la bellezza della nostra regione e far apprezzare la qualitÓ del nostro tessuto produttivo territoriale"
Frattura: "Continuiamo ad ospitare buyers, intermediari commerciali ed export manager con l'obiettivo di far conoscere la bellezza della nostra regione e far apprezzare la qualitÓ del nostro tessuto produttivo territoriale"

Campobasso, 3 ottobre 2015 -Expo 2015, altre nuove opportunitÓ per l'agroalimentare molisano. Prosegue il ciclo di incontri B2B, organizzati nell'ambito del progetto dall'Expo ai territori, l'iniziativa promossa dalla Presidenza del consiglio dei ministri per la valorizzazione e la promozione dei territori italiani.Dopo le positive esperienze dei mesi scorsi, l'ultima a settembre con i buyers statunitensi che hanno visitato le principali aziende locali del settore, Ŕ tutto pronto per la delegazione brasiliana che sarÓ in Molise dal prossimo 6 ottobre.

Il progetto intende sviluppare in Molise, su impulso dell'amministrazione regionale, le seguenti tematiche: dieta ed alimentazione, processi tecnologici applicati alle produzioni alimentari, cultura e tradizioni enogastronomiche. Tartufo, vino, pasta, olio, prodotti caseari, i prodotti su cui si focalizza il ciclo B2B che prevede diversi incontri ed iniziative. Le aziende avranno a disposizione una postazione in cui poter svolgere colloqui con i partner brasiliani. Durante gli incontri B2B personalizzati le imprese molisane potranno presentare ai soggetti interessati i loro prodotti e servizi.

"Continuiamo ad ospitare buyers, intermediari commerciali ed export manager con l'obiettivo di far conoscere la bellezza della nostra regione e far apprezzare la qualitÓ del nostro tessuto produttivo territoriale. Gli incontri B2B, attraverso un confronto diretto con le imprese, sono l'occasione per lanciare il meglio del Made in Molise", dichiara il presidente della Regione, Paolo di Laura Frattura.
"Il Molise - prosegue Frattura -, pu˛ vantare oggi un sistema di produzione agroalimentare di grande interesse e in linea con le nuove tendenze di mercato. I processi di innovazione si sono sviluppati attraverso modelli ispirati allo stretto legame dell'uomo con il suo territorio, dando vita a produzioni di nicchia di alta qualitÓ in grado di intercettare posizionamenti differenzianti nei mercati nazionali e internazionali. Avere la possibilitÓ di mostrare la nostra produzione a buyers provenienti da tutto il mondo ci mette nelle condizioni di guardare con concretezza ai mercati stranieri".

Di seguito il programma degli incontri previsti per il 7 ottobre.
Campochiaro, Sviluppo Italia Molise S.p.A. (incubatore d'impresa) - 09.00 -19.00
09.00 Briefing introduttivo dedicato alle aziende partecipanti, durante il quale verrÓ effettuata una presentazione dell'incontro.
09.15 Inizio attivitÓ di matching aziende/buyers.
13.00 Light lunch/tasting
15.00-16.30 Escursione culturale
16.30 Inizio seconda attivitÓ di matching aziende/buyers.

 
 
 
 

condividi

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO