Vendite promozionali, Proposta di legge Giunta regionale

Campobasso, 17 giugno 2020 - La Giunta regionale, considerata l'eccezionale emergenza sulle attività commerciali causata dal COVID-19 e per venire incontro alle richieste pervenute dagli operatori del settore commercio, ha approvato un testo di legge finalizzato alla deroga per l'anno 2020 di quanto previsto dall'art. 16 bis della Legge regionale sul commercio. 
Allo scopo di consentire ai commercianti di gestire in modo più flessibile le iniziative di vendita in un momento difficilissimo e di fortissima crisi di liquidità, il provvedimento prevede che le vendite promozionali, esclusivamente per la stagione 2020, possano essere effettuate sia nel periodo antecedente che in quello successivo ai saldi estivi.
Per completare l'iter, la Proposta di legge deve essere ora approvata dal Consiglio regionale del Molise. 
A tal riguardo, il presidente della Regione Molise, Donato Toma, ha chiesto al presidente del Consiglio regionale, Salvatore Micone, di attivare la procedura d'urgenza, ai sensi dell'art. 44 dello Statuto regionale, ai fini dell'immediata discussione.
 

condividi

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO