Raccolta tartufo, Cavaliere propone l'anticipo dell'apertura

Il pregiato tubero bianco, "oro" del Molise
Il pregiato tubero bianco, "oro" del Molise

L'Assessore regionale all'Agricoltura, Nicola Cavaliere, con una nota inviata agli Assessori competenti delle Province di Campobasso e Isernia, ha evidenziato l'opportunità di avviare gli adempimenti necessari al fine di autorizzare la raccolta del tartufo bianco fin dal prossimo primo ottobre. 

La richiesta segue le numerose sollecitazioni pervenute dagli operatori del settore e trae spunto dalle condizioni climatiche e del terreno particolarmente adatte per la crescita anticipata del prezioso tubero.
Secondo l'Assessore, dall'apertura anticipata scaturirebbero anche vantaggi di carattere economico e di immagine sia per il prodotto che per il territorio regionale. 

"Fin dagli inizi del mese di ottobre - spiega Cavaliere - si svolgono le prime fiere nazionali ed internazionali finalizzate alla valorizzazione e vendita del tartufo bianco. Permettere al nostro pregiato tubero di essere presente e concorrere ai suddetti appuntamenti - conclude - costituirebbe una rilevante vetrina promozionale per il tartufo molisano, con la possibilità di essere apprezzato e valorizzato sui mercati nazionali ed esteri".

 

condividi

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO