Ittierre, nuovamente in corsa

Conferenza stampa. Da sinistra nella foto, il Presidente Iorio e il dottor Bianchi del Gruppo Albisetti
Conferenza stampa. Da sinistra nella foto, Il Presidente Iorio e il dottor Bianchi del Gruppo Albisetti

"Il Molise tira finalmente un sospiro di sollievo. L'arrivo del Gruppo Albisetti che ha rilevato la Ittierre, l'assicurazione che la nuova proprietà ha dato per quanto riguarda le riassunzioni del personale - ne sono previste in questa prima fase 670 -, il mantenimento della produzione a Pettoranello - anzi il gruppo Albisetti pare voglia spostare un terzo della sua produzione, che attualmente ha nei paesi dell'est, in Molise-, ci fanno finalmente guardare al futuro con positività".
 
Lo ha detto il Presidente della Regione Michele Iorio incontrando in mattinata, insieme al dottor Antonio Bianchi, massimo rappresentante del Gruppo Albisetti, nuovo proprietario dell'Ittierre, i giornalisti nell'ambito di una conferenza stampa in cui sono state presentate le iniziative e le strategie per il rilancio dell'azienda tessile di Pettoranello.

Il Presidente Iorio ha riconfermato la volontà della Regione di accompagnare il Gruppo, anche finanziariamente, nel processo di rilancio dell'azienda. Iorio ha quindi evidenziato che il positivo epilogo della vicenda Ittierre dimostra quanto buona e forte sia stata la sinergia tra Governo Regionale, Ministero dello Sviluppo economico, Commissari e Rappresentanze sindacali.
 
"Un intesa - ha sottolineato - che  ha consentito di fare i passi necessari in una direzione che poi ha permesso al Gruppo Albisetti di rilevare l'azienda e rimetterla in corsa verso lo sviluppo".

 

condividi

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO