Lavori sulla Bifernina, domani gli ultimi controlli

Il Viadotto del  Liscione, su cui l'Anas sta effettuando le operazioni di verifica
Il Viadotto del Liscione, su cui l'Anas sta effettuando le operazioni di verifica

Da un po' di tempo gli automobilisti si lamentano per le deviazioni e le interruzioni del traffico sulla Statale Bifernina.
"Lamentele comprensibili, ma - dice l'Assessore regionale ai Trasporti, Luigi Velardi - la sicurezza viene al primo posto. Tutti siamo consapevoli che la Bifernina, per le sue caratteristiche costruttive, ha bisogno di un continuo monitoraggio per evitare  sciagure che si possono sempre verificare quando si abbassa la guardia e si sorvola sulla  verifica della  stabilitÓ dei viadotti, costruiti da molto tempo. D'altra parte quando accadono sciagure si va a caccia delle responsabilitÓ, si lanciano accuse per non aver effettuato le necessarie verifiche sulla sicurezza. Esempi di sciagure di tutti i tipi causati da negligenza sono informazione quotidiana in Italia, e perci˛ si dovrebbe accogliere con apprezzamento, piuttosto che con protesta, ogni attivitÓ volta a verificare la sicurezza delle infrastrutture".

L'Anas, su precisa richiesta di Velardi,  sta conducendo le operazioni di verifica con la massima celeritÓ, proprio al fine di evitare ulteriori disagi. La chiusura del traffico di oggi pomeriggio e di domani sarÓ l'ultima, se i controlli al viadotto si concluderanno con esito positivo, e non sarÓ necessario eseguire lavori di manutenzione.

Occorre tra l'altro, considerare che l'Anas  ha proprie, specifiche responsabilitÓ in materia di sicurezza nelle strade statali di propria competenza. La Regione, nel rispetto dei ruoli e delle competenze, deve limitarsi ad un ruolo di sollecitazione,  segnalazione,  proposta, ma non pu˛ prevaricare le autonome competenze di un altro Ente.

L'Anas ha comunicato  che la Strada Statale 647 "Fondovalle del Biferno", nel tratto che va dal Km. 55.750 al Km. 61,000, in provincia di Campobasso, sarÓ chiusa al transito mercoledý  1░ dicembre, esclusivamente dalle 9,00 alle ore 16,00. La limitazione si rende necessaria per consentire il completamento di alcune verifiche tecniche sul viadotto "Molise I", in piena sicurezza. Negli orari di chiusura, saranno attuate le seguenti deviazioni: il traffico  proveniente da Campobasso diretto a Termoli sarÓ deviato al Km. 47,600, della Strada Statale 647 (bivio di Lupara), sulla Strada provinciale 159, con prosecuzione sulla strada statale 87; il traffico proveniente da Termoli e diretto a Campobasso, verrÓ deviato sulla Strada Statale 87, fino al Km 180,450, in corrispondenza dell'intersezione con la strada provinciale 159 (in prossimitÓ di Casacalenda), e potrÓ far ritorno sulla Strada Statale 647 al Km 47,600 (bivio di Lupara); il traffico lungo la strada statale 647, in direzione Campobasso, tra il Comune di Guglionesi e il viadotto "Molise I", verrÓ deviato al Km 63,000 della Strada Statale 647 sulla strada provinciale 80, fino all'intersezione con la  Statale 87, nei pressi di Larino, per poi proseguire il percorso alternativo; il traffico lungo la Strada Statale 647, in direzione Termoli, tra il Comune di Lupara e il viadotto "Molise I" verrÓ deviato al Km 55,750 della Strada Statale 647, sulla strada provinciale 78 e sulla Strada Provinciale 150, fino al Km 63,000 della strada statale 647.

L'Anas, inoltre, ha  comunicato  che oggi 30, dalle ore 10 alle ore 15, sarÓ istituito, nel medesimo tratto, limitatamente alla zona di esecuzione delle verifiche (dal Km 55,750 al Km 61,000), il senso unico alternato regolato da impianto semaforico, per consentire l'installazione delle strumentazioni di misura.

 

condividi

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO