Corpo Forestale dello Stato, nuovo sistema di controllo per le utilizzazioni boschive

 In merito alla messa a punto da parte del Comando regionale per il Molise del Corpo Forestale dello Stato, in collaborazione con il Servizio di tutela forestale regionale, di un innovativo sistema di controllo per le utilizzazioni boschive, il Presidente della Regione Michele Iorio ha dichiarato:

«La Regione Molise ritiene di grande rilevanza il proprio patrimonio forestale che, secondo i dati dell'ultimo inventario forestale, è cresciuto in un ventennio di circa 20.000 ettari (più 13 %). Tale patrimonio costituisce una risorsa territoriale, naturalistica e paesaggistica di primaria importanza che occorre tutelare maggiormente. Il progetto sperimentale elaborato dal Corpo Forestale dello Stato, d'intesa con la Regione Molise, per la catalogazione e la georeferenziazione telematica delle utilizzazioni boschive, rappresenta un'innovazione tecnologica d'avanguardia a livello nazionale. La lodevole iniziativa rafforza il legame di collaborazione tra la Regione Molise e il Corpo Forestale dello Stato, cui esprimo, per il tramite del Comandante regionale Nazario Palmieri,  vivo plauso per l'operato profuso nella tutela e salvaguardia del patrimonio ambientale regionale».

 

A cura dell'Ufficio Stampa
della Presidenza della Regione Molise

condividi

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO