Formazione continua, Bando per finanziare le imprese. Petraroia sollecita le aziende a presentare domanda per accedere al contributo regionale

Petraroia «Le istanze sono molto semplici e consentono a ciascuna azienda di accedere ad un contributo pubblico fino a 48 mila euro»
Petraroia «Le istanze sono molto semplici e consentono a ciascuna azienda di accedere ad un contributo pubblico fino a 48 mila euro»

«La Regione Molise, con la Delibera n.345 del 15.07.2013 a cui ha fatto seguito la Determina dirigenziale n.673 del 31.07.2013 pubblicata sul BURM n.23 del 16.08.2013, ha messo a bando 1.367.383,00 euro in favore di ogni impresa molisana operante in qualsiasi settore o comparto per finanziare progetti di formazione continua destinati a lavoratori, quadri e dipendenti collocati in cassa integrazione e/o in contratti di solidarietà.
 
Come si evince dalle schede di sintesi allegate, le modalità per presentare le istanze sono molto semplici e consentono a ciascuna azienda di accedere ad un contributo pubblico fino a 48 mila euro. Con tale stanziamento, l'Assessorato regionale al Lavoro e alla Formazione intende promuovere corsi di aggiornamento, qualificazione e professionalizzazione della forza lavoro innalzando le competenze personali e migliorando la competitività delle singole imprese e del territorio.
 
Le risorse possono essere utilizzate per incentivare mutamenti di processo e di prodotto, introdurre nuove tecnologie e adeguare le competenze individuali anche per il personale posto in cassa integrazione e/o in solidarietà.
 
Inutile soffermarsi sugli innumerevoli vantaggi del provvedimento che merita una giusta attenzione da parte delle associazioni di categoria, degli Enti di Formazione Professionale accreditati e degli Ordini interessati.
 
Sollecito il coinvolgimento delle organizzazioni sindacali e datoriali per evitare che la misura scada senza che nessuna azienda abbia promosso istanza per accedere al contributo. Onde evitare la perdita di risorse importanti finalizzate ad obiettivi significativi, richiamo le imprese a verificare le opportunità del bando allegato che probabilmente non è stato attenzionato per le molteplici e diverse difficoltà che assillano le aziende regionali».
 
E' il contenuto della nota che il vicepresidente della Giunta regionale, Michele Petraroia, ha inviato alle associazioni delle imprese molisane per richiamare l'attenzione delle aziende regionali sull'opportunità di accedere alle risorse destinate a finanziare progetti di formazione continua destinati a lavoratori, quadri e dipendenti collocati in cassa integrazione e/o in contratti di solidarietà.

 
 
 
 
 

condividi

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO