Campionati Universitari 2010, Molise vetrina nazionale

Venti le discipline nelle quali saranno impegnati gli atleti a Campobasso, Isernia e Termoli, dal 21 al 29 maggio. Un banco di prova importantissimo per l'impiantistica sportiva regionale

Il logo dei Campionati
Il logo dei Campionati

Quarantanove Centri Universitari Sportivi provenienti da tutte le regioni d'Italia, circa seimila persone tra atleti e delegazioni: sono questi i numeri dei Campionati Nazionali Universitari 2010, che si terranno nelle tre location molisane di Campobasso, Isernia e Termoli, dal 21 al 29 maggio.
 
Come ha sottolineato il Rettore dell'Università degli Studi del Molise, Giovanni Cannata, "una scommessa vera e propria, un segno di grande attenzione verso la nostra Università", soprattutto in considerazione del fatto che i Campionati, dopo l'edizione dello scorso anno in Friuli Venezia Giulia, fanno tappa nel Molise, per giungere, l'anno prossimo, in Piemonte.
L'evento è stato reso possibile grazie allo sforzo organizzativo del CUS Molise e al contributo di sponsor pubblici e privati, in particolare quello offerto dalla Regione Molise.
 
Atletica leggera, beach tennis, beach volley, calcio, calcio a cinque, judo, karate, lotta libera, pallacanestro, pallavolo, pugilato, rugby a sette, scherma, tennis, tennis tavolo, tiro a segno, tiro a volo, ultimate frisbee, vela, windsurf sono le discipline in cui gareggeranno gli atleti impegnati per il titolo di Campione Italiano Universitario sui campi di gara del tre Centri molisani. Un riconoscimento di come il Governo regionale abbia lavorato in questi anni sul  fronte del potenziamento dell'impiantistica sportiva e che oggi permette la realizzazione di eventi di tale livello.

"Per il Molise è un'occasione unica - ha dichiarato l'Assessore regionale allo Sport, Franco Giorgio Marinelli - un'opportunità per far conoscere la nostra regione a livello nazionale. Sono state organizzate visite guidate, sarà allestita Casa Molise con stand gastronomici di prodotti tipici, distribuiremo depliant turistici e carte guidate del territorio molisano".

I Campionati, dunque, non saranno solo sport ed agonismo. Il Centro Universitario Teatrale, tra l'altro, ha predisposto un cartellone per accogliere al meglio gli atleti ed offrire loro momenti di arte ed intrattenimento.

 

condividi

Valuta questo sito: RISPONDI AL QUESTIONARIO